Ośrodek Postulatorski Chrystusowców
Sługa Boży kard. August Hlond

Sługa Boży kard. August Hlond

(1881-1948)
kardynał; w latach 1926-1948;
Prymas Polski
Założyciel Towarzystwa Chrystusowego; salezjanin

1939-1945

Le primat de Pologne cardinal Hlond au cardinal Maglione.

Rome, 15 janvier 1940.
(A.E.S. 652/40, orig.)

Le cardinal Hlond est prêt à rentrer dans san diocèse. Il désire que le Saint Siège s'accordo avec le gouvernement powr qu'il puisse exercer librement son action pastorale.

Continuano a giungermi da Varsavia delle suggestioni, che io torni in Polonia e prenda dimora nel «Generalgouvernement Polen».

Ebbi l'onore d'informare già ripetutamente l'Eminenza Vostra, che se si presentasse qualunque possibilità di fare ritorno in patria e potervi esercitare una missione religiosa, non esiterei un momento, ma avuto il consenso e la Benedizione del Santo Padre, volerei in Polonia onde confortare sul luogo la fede della nazione oppressa da indicibili sofferenze. Mosso appunto da questo desiderio come dal fatto che circa un milione dei miei diocesani fu già espulso appunto dalle regioni governate dal ministro Frank1, mi prendo la libertà di presentare umilmente al Santo Padre a mezzo dell'Eminenza Vostra la filiale domanda, che Sua Santità, qualora nella Sua sapienza giudichi ciò opportuno, si degni di disporre gli opportuni contatti col governo germanico circa la mia andata e permanenza nel «Generalgouvernement Polen». Sembrami da una parte, che coll'aiuto di Dio e sotto la protezione di Maria Santissima vi si potrebbe fare realmente del bene, mentre dall'altra parte potrebbe darsi, che il Governo germanico oggi sia per essere disposto a trattare questa causa. Essa, secondo il mio umile parere, si ridurrebbe praticamente al nulla osta onde io possa stabilirmi a Varsavia, assicurata però preventivamente la mia posizione nel senso che: a) io abbia la libertà di corrispondere colla Santa Sede, coi vescovi, col clero e coi fedeli; b) che io possa esercitare liberamente l'azione religiosa sia per mezzo di visite ai vescovi, alle parrocchie, ai conventi, opere pie ecc., sia a mezzo di funzioni, prediche, conferenze, lettere pastorali; c) che non si venga meno alla mia dignità cardinalizia e libertà personale, ne che io sia obbligato ad indebiti atti di omaggi o lealtà verso le autorità occupanti.

Circa il carattere e mia funzione ecclesiastica nel «Generalgouvernement Polen» io mi rimetto con disciplinata obbedienza e filiale ossequio a qualunque decisione di Sua Santità.

-----------------

1 Le Generalgouvernement, forme par les province» qui n'avaicnt pas été incorporées au Reich ou a 1' U.R.S.S. Frank résidait a Cracovie.


Druk: Actes et documentes du Saint Siège relatifs à la seconde guerre mondiale.
Vol. 3*. Le Saint Siège et la situation religieuse en Pologne
et dans les Pays Baltes 1939-1945,
Città del Vaticano 1967, s. 197-198.

Drukuj cofnij odsłon: 1616 aktualizowano: 2012-03-09 19:11 Do góry

projektowanie stron www szczecin, design, strony dla parafii

OŚRODEK POSTULATORSKI TOWARZYSTWA CHRYSTUSOWEGO

ul. Panny Marii 4, 60-962 Poznań, tel. (61) 64 72 100, 2018 © Wszelkie Prawa Zastrzeżone